Nuovi corsi ITS - Ascoli Piceno

Pubblicato Giovedì, 06 Settembre 2018

Ascoli Piceno - In autunno, ad arricchire l'Offerta Formativa del Piceno, saranno attivati due nuovi corsi GRATUITI ITS: percorsi post diploma, ad alta formazione e riconosciuti in tutta Europa - 5° livello EQF - e ad elevata occupabilità (85%), per aggiungere competenze pratico-operative in sinergia con il territorio.

1.TECNICO SUPERIORE DELLE PRODUZIONI E DEL MARKETING NEL SISTEMA AGROALIMENTARE, attivato dalla Fondazione di FERMO, si svolgerà all'Istituto "ULPIANI" di Ascoli Piceno.

Il Tecnico Superiore:

  • opera per organizzare e gestire il controllo qualitativo dei processi produttivi e di trasformazione dei prodotti della filiera agroalimentare, garantendone sia la conformità agli standard nazionali e comunitari, sia la valorizzazione dei prodotti e dei beni naturali;
  • valida il processo e la funzionalità degli impianti;
  • analizza la domanda dei mercati e propone soluzioni innovative per il marketing dei prodotti ‘Made in Italy’;
  • gestisce le attività connesse alla promozione dei prodotti di filiera e del territorio e alla rispondenza agli standard qualitativi;
  • sovrintende alle pratiche doganali e alla redazione della documentazione d’accompagnamento merci.

Clicca qui per saperne di più.

Scarica il modello di domanda.

Scarica il bando

2. TECNICO SUPERIORE PER SMART TECHNOLOGIES E MATERIALI INNOVATIVI, attivato dalla Fondazione di Recanati, si svolgerà all'IIS “FERMI-SACCONI-CECI” di Ascoli Piceno.

il Tecnico Superiore:

  • progetta componenti in materiale composito conoscendo e programmando le fasi della laminazione sino alla polimerizzazione e ai processi speciali di assemblaggio;
  • seleziona e applica tecnologie di preformatura e polimerizzazione mediante stampaggio a sacco in autoclave e mediante stampaggio a stampo chiuso;
  • progettare, realizza prototipi, installa, gestisce i sistemi ed esegue la manutenzione ordinaria e predittiva di macchine a elevata integrazione meccanica, elettronica e informatica;
  • gestisce robot industriali, individuando e/o suggerendo interventi attraverso l’analisi dei dati, per garantirne efficienza, funzionamento, risparmio energetico e sostenibilità ambientale.
  • individua e progetta soluzioni applicando i principi dell’Industry 4.0 per impianti ad alta tecnologia.

Possono accedere agli ITS i possessori di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, previo superamento di una prova di accesso, fino ad un massimo di 30 unità. Il percorso coniuga formazione in aula con esperienza in azienda dove lo studente svolgerà un tirocinio di 800 ore, e rilascia un diploma di Alta Specializzazione tecnica riconosciuta al V livello del Quadro europeo delle qualifiche – EQF. Il titolo finale consente l’accesso ai pubblici concorsi e alle Università con il riconoscimento dei CFU (Crediti Formativi Universitari).

Per maggiori informazioni clicca qui

 

 

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter